I ritmi caraibici dei Kola Loka a Cagliari, unica data giovedì 28 Febbraio

Unica data in  Sardegna per i Kola Loka, gruppo di successo e grande popolarità internazionale, a Cagliari, giovedì 28 febbraio, organizzata dall’associazione Palazzo d’Inverno in collaborazione con lo Zero Club di via Calamattia 21, location del concerto, alle ore 21:30. Il gruppo, particolarmente apprezzato per la sua fusion e reggaeton, si contraddistingue da sempre per lo speciale appeal sul pubblico: identificazione immediata e condivisione di un messaggio positivo sono peculiarità di questo trio, nato durante il servizio militare nell’esercito del lavoro giovanile nella regione del Terzo Fronte Orientale, ma ben presto diventato professionale e di rilievo internazionale.

La fusion dei Koka Loka (i fratelli Yasser e Yamir Robinson Bridge e Angel Torres Callar) è un mix di ritmi caraibici basato su kisomba, reggueatòn, calypso, merengue, per performance esaltanti e divertenti, spesso addirittura comiche, che si avvicinano al teatro vernacolare. Nelle loro canzoni, le questioni calde della società cubana. Timbri e strumenti come l’organo orientale e i versi di animali e suoni naturali mantengono il contatto forte con la tradizione, per uno stile musicale unico e ricercato.

I Kola Loka hanno condiviso il palco con musicisti del calibro di Gente de Zona, Macumba Habana, Havana D ‘Primera, Bamboleo, Los 4 (Eddy K), Charanga Habanera e PMM, Acento Latino, El Micha, e Osmany Fonovernáculo, Leo Garcia. Tra i video del gruppo: No me da mi gana americana (Nominado Premios Lucas 2008); Remix: El Calentico (Nominado Premios Lucas 2009); La Estafa del Babalao (Nominado Premios Lucas 2009); Se extraña.

Il concerto rientra nel progetto del Palazzo d’Inverno “Sardegna e Cuba si incontrano” 2013, sostenuto dalla Regione e dalla Fondazione Banco di Sardegna.