da Crastulo 06/07/2006

Concerti » L’orchestra cubana de “Los Van Van”

Sarà in Sardegna per una sola data, lunedì 10 luglio, l’orchestra cubana più famosa del mondo: Los Van Van. Mito musicale dal suono inconfondibile e dalla lunga storia, Los Van Van, ospitata dalle associazioni culturali “Teatro Palazzo d’Inverno” e “Marcomix”, fa ballare Cuba e i salseri del pianeta da più di 30 anni, con una musica che è considerata la miglior espressione del sound caraibico, grazie alla sua capacità di unire tradizione e moderne suggestioni.

E’ stato Juan Formell (bassista e compositore nato nel 1942 in Avana) a dar vita, nel lontano 1969 a questa straordinaria formazione musicale, introducendo il basso, la chitarra elettrica, la batteria, i tromboni ed i violini elettrici. Formell è considerato l’inventore, a partire dagli anni ’70, del songo. Si tratta di una fusione della musica cubana con il jazz, con la musica brasiliana ed il merengue. Il successo dei Van Van, gruppo sempre aperto alle sperimentazioni, il cui nome si rifà allo “slang” cubano dei raccoglitori di canna da zucchero per dire “vai vai!”, va sicuramente ascritto al mantenimento della formazione storica del gruppo: Juan Formell al basso, Changuito alle percussioni, Cesar Pedroso al piano, Pedrito Calvo alla voce ed ancora Samuel Formell (batteria), Mario Rivera (voce) e Roberto Hernandez (voce). Dal 2001 i Los Van Van hanno introdotto due nuovi cantanti e per la prima volta nella loro storia trentennale è subentrata anche la voce femminile di Yeni Valdés.

I problemi sociali e il quotidiano sono i temi principali delle loro canzoni. Per la qualità del suono, per la loro integrità e la salvaguardia dei valori che li hanno sempre contraddistinti, da anni Los Van Van sono gli ambasciatori ufficiali nel mondo della salsa e di tutto ciò che è musica cubana, son, danzon, songo, timba e merengue. E questo senza mai cadere nella trappola della routine, ma anzi riuscendo sempre ad inserire nelle loro composizioni i desideri, i gusti, le mode, i sogni dei giovani cubani.
La formazione che suonerà a Cagliari, precedendo la tournée milanese, comprende oltre ai due cantanti, Mario Valdes e Pedrito Calvo, quattro percussionisti, un bassista, un pianista, tre violisti, un trombonista e due trombettisti: quattordici persone che riescono egregiamente a mescolare nelle loro esecuzioni i tromboni, i sintetizzatori e le “drum machines” con il suono charanga dei violini.
Los Van Van sono un’autentica macchina da ritmo che miscela con grande abilità i timbri afro della sezione ritmica con le cadenze jazz dei suoi fiati. Grandi artisti come Ray Barretto, Harry Belafonte, gruppi come El Gran Combo de Puertorico, la Tipica 73 suonano la loro musica; il re della salsa Ruben Blades termina i suoi concerti con un titolo molto conosciuto del Van Van: “Muovete”.
Per gli appassionati di salsa cubana l’appuntamento è lunedì 10 Luglio a partire dalle ore 22.00 a SArena di Quartu Poetto.


0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *