5 /6/2006- Giornale di Sardegna
Pagina 39 – Culture
Gli apprendisti stregoni
Il verde dell’Orto Botanico ospita un laboratorio teatrale dove i bambini giocano, scrivono i testi e portano in scena lo spettacolo.
Uno spettacolo teatrale può nascere anche in mezzo alle piante, ai fiori. Da un gioco: da un gruppo di bambini riuniti negli spazi dell’Orto Botanico di Cagliari per socializzare e produrre tutto quello che serve a portare le loro storie sopra un palcoscenico. Come nel retrobottega di un mago, impareranno piano piano quali sono gli ingredienti giusti per creare uno spettacolo dal nulla e dargli vita sulla scena. Si chiama infatti Apprendisti Stregoni il laboratorio teatrale ideato e coordinato da Senio Dattena e giunto ormai al suo ottavo anno consecutivo.
PER TUTTO IL MESE di giugno, da lunedì 12 fino al 30, bambini di età compresa tra i sei e gli undici anni si daranno da fare per realizzare, rifinire e infine portare in scena uno spettacolo frutto della loro fantasia. Ma non bisogna immaginare qualcosa di difficile o troppo impegnativo: il verde dell’Orto Botanico è stato scelto come luogo di “lavoro ” proprio per «offrire ai bambini un prezioso momento di incontro e condivisione così da favorire, attraverso l’interazione e il confronto tra i partecipanti, la maturazione individuale e collettiva». Sarà dunque un’occasione per giocare a fare il teatro, partendo proprio da zero: bisogna creare ogni cosa, dai testi del copione ai costumi teatrali. L’aria aperta e il verde che circonderà la piccola compagnia, insieme al contatto diretto con le numerose specie di piante, faciliteranno il tutto. La manifestazione ritorna su iniziativa del Palazzo d’Inverno, e con la collaborazione dell’assessorato regionale alla Cultura e del Dipartimento di Scienze Botaniche dell’Università di Cagliari.
GRAZIE A UNA SERIE di stimoli alla lettura, di giochi collettivi e di apprendimenti guidati, i bambini arriveranno a produrre un vero e proprio testo teatrale. Un percorso graduale che avrà il suo culmine naturale nella rappresentazione finale, che vedrà sempre impegnati i bambini ma stavolta come attori. Non solo: tutte le tappe della creazione dello spettacolo saranno illustrate da una mostra che servirà a documentare il lavoro svolto, dai disegni alle bozze passando per i progetti di scenografia. Il laboratorio si terrà tutti i giorni dalle ore 8 alle 14. Iscrizioni aperte da oggi fino al 9 giugno dalle ore 17 alle 19 al Palazzo d’Inverno in via Principe Amedeo 33 a Cagliari. Info: 070/651207 o 3389137661.
Cristiano Pintus

0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *